0966 337936 | Contattaci | Benvenuti !

  • Home
  • La nostra giornata

La nostra giornata... tra preghiera e lavoro

Amare, amare e ancora amare! È questa la parola d’ordine che scandisce la giornata dei Piccoli Fratelli e Sorelle dell’Immacolata. La nostra, infatti, è una vita bella e gioiosa perché segnata dall’amore del Signore, che si concretizza in uno stile particolare: vivere in comunità, da fratelli, mettendo ogni cosa in comune, dedicandoci prima di tutto alla preghiera e al servizio. Per questo siamo uomini e donne totalmente liberi di dedicarci al Signore e al prossimo. La nostra vita si basa su quattro pilastri fondamentali: i voti, la preghiera, la vita fraterna e il lavoro. In particolare è indispensabile per noi l’equilibrio tra contemplazione e apostolato, tra preghiera e lavoro, secondo l’antica tradizione dell’ora et labora.

La preghiera è il fondamento della nostra vita spirituale, sia personale che comunitaria. Iniziamo la giornata incontrando Gesù Risorto nella Celebrazione Eucaristica, che è la nostra carica spirituale.  È infatti solo ricevendo Lui nel nostro cuore che possiamo donarlo agli altri nei vari ambiti dove prestiamo il nostro servizio: la Fraternità, le parrocchie, le scuole, le università, gli ospedali.

La giornata viene scandita da altri momenti di preghiera comunitaria. Alle 12.00 ci ritroviamo in Cappella per la recita dell'Ora sesta e del Rosario comunitario davanti al SS. Sacramento. Alle 16.30 il canto dei Vespri solenni costituisce un altro momento forte di preghiera comunitaria. Dopo la preghiera dei Vespri i fratelli e le sorelle hanno a disposizione due ore di tempo per la preghiera personale e lo studio. Alle 19 ci ritroviamo in Cappella per l'adorazione eucaristica e il secondo Rosario comunitario.

La giornata si conclude poi alle 22.15 con la preghiera della Compieta dopo un momento di ricreazione comunitaria in cui ci ritroviamo per condividere la giornata trascorsa e passare un momento in allegria.

Anche il lavoro occupa un posto rilevante nella nostra vita. Infatti esso diventa strumento di santificazione personale e occasione di condivisione, di dialogo e di collaborazione fraterna. Sia il lavoro in casa, dalla cucina alla lavanderia alla sartoria, che quello esterno, per mantenere sempre bella e ordinata la Cittadella, è sempre un tempo di grazia che cerchiamo di vivere insieme, e che si trasforma in preghiera gioiosa, in offerta della fatica e dei talenti per l’edificazione del Regno di Dio.

Alcuni di noi vivono anche l’esperienza del lavoro esterno, nelle scuole e nelle università. Anche questo si trasforma in apostolato attivo, che ci permette di annunciare il Vangelo nel mondo di oggi.

Ecco come viviamo…

06.30: S. Messa e Lodi

Colazione

Mattina: Lavoro/apostolato

12.00: Adorazione Eucaristica, S. Rosario, Ora Media

13.30: Pranzo

Pomeriggio: Riposo, preghiera personale, apostolato

16.30: Vespri solenni

19.00: Adorazione Eucaristica, S. Rosario

20.30: Cena

21.00: Ricreazione comunitaria

22.00: Compieta

Stampa Email

Menu Principale

Conosciamoci meglio